Via delle Gallie

                        in Lomellina

Sulla stessa via che dal tempo dei Romani hanno percorso milioni di soldati, mercanti e pellegrini, oggi si snoda una pista, percorribile a piedi, in bicicletta o a cavallo, immersa nel verde delle campagne lomelline.

La strada, che nell’antichità collegava la Pianura Padana alle zone d’Oltralpe, porta il moderno visitatore da Dorno fino a Lomello, passando per comuni ricchi di storia e di cultura.

E' possibile visitare castelli medievali, chiese e battisteri, oltre che riscoprire il ricco patrimonio archeologico del territorio grazie ai musei di Gambolò, Vigevano e Pavia.

Notizie in evidenza:

Alberi monumentali

Nostra iniziativa per la tutela e la valorizzazione dei territorio

La "Via delle Gallie in Lomellina" si trasforma ...

Importanti novità che ci riguardano: il Comitato si trasforma in associazione ODV

Seconda camminata sulla Via delle Gallie in Lomellina

Domenica 6 ottobre 2019, “Via delle Gallie in Lomellina” ripropone la 2° camminata sul percorso della Via delle Gallie con punto di RITROVO e RISTORO per tutti i partecipanti fissato intorno alle ore 16:15 presso la chiusa del torrente Arbogna (Comune di Ottobiano).

Copyright 2019 / 2020

Via delle Gallie in Lomellina

numero visite

Seguici sui Social:

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram